I numeri dei cessi del mondo

E’ finito ieri nella capitale indiana il World Toilet Summit, la conferenza internazionale sotto l’egida dell’ONU che ha cercato di fare il punto sulla situazione della presenza e dell’utilizzo dei servizi igienici nel mondo.

Delegati di tutto il pianeta in quattro giorni si sono sforzati di capire lo stato delle cose, soprattutto in relazione agli obiettivi prefissatii di maggiore diffusione di igiene nel mondo.

Le statistiche internazionali indicano che oltre 2,6 miliardi di persone, il 40% della popolazione del mondo, vivono senza avere accesso ad alcun genere di servizi igienici. Tali statistiche peraltro non tengono conto delle toilette che sono sporche, malfunzionanti, o in comune tra un numero così alto di persone da non potere essere realmente utilizzate.

Più di un miliardo di persone dispongono di fogne, ma queste fogne spesso scaricano nei fiumi, nei laghi e nel mare con insufficienti trattamenti di depurazione o senza trattamenti. Solo il 30% di coloro i cui servizi igienici sono connessi alle fogne hanno la sicurezza che i loro scarichi siano trattati in maniera ecologicamente accettabile. Il risultato è che gli escrementi di 5,7 miliardi di persone vengono scaricati direttamente nell’ambiente.

Nella sola India 700 milioni di persone non hanno accesso ai servizi igienici e solo 232 città su oltre 5000 nel paese di Gandhi, hanno le fogne. Uno degli obiettivi che si prefigge il summit, organizzato in India dalla Sulabh International Social Service Organisation sotto l’egida della World Toilet Organization (organismo dell’ONU) è di perseguire e controllare i progressi del lavoro verso il cosiddetto ‘obiettivo-10’, con il quale si prevede di dimezzare nel 2015 la proporzione delle persone che non hanno accesso a acqua potabile e a servizi igienici di base.

1 Commento

Archiviato in Vita indiana

Una risposta a “I numeri dei cessi del mondo

  1. Pingback: Più cessi per tutti « Indonapoletano’s Weblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...