Non ci sono vip e cittadini stufi inaugurano sopraelevata

Cittadini inaugurano una sopraelevata, pronta ormai da settimane, stanchi di aspettare l’arrivo di un VIP che potesse farlo per consentirne poi l’apertura al pubblico. I lavori per la nuova sopraelevata costruita a New Delhi per collegare la zona sud della città (dove si trovano le rappresentanze diplomatiche) con l’aeroporto internazionale e con Gurgaon, città satellite di Delhi, dove hanno sede le principali aziende e dove, negli ultimi anni, sono sorte decine di centri commerciali, erano terminati già da parecchi giorni ma, almeno fino ad ieri, la strada non era ancora stata aperta al pubblico. Il problema, secondo quanto hanno riportato i giornali locali, non era di tipo tecnico. Nessun lavoro da finire, nessun controllo da effettuare. L’unica cosa che mancava era un VIP, un personaggio famoso del cinema o dello sport o un famoso uomo politico, che potesse presenziare alla tradizionale cerimonia di inaugurazione con tanto di discorso, taglio del nastro e festeggiamenti. E così, mentre il governo di Delhi temporeggiava in attesa di trovare un personaggio disponibile all’operazione i cittadini non ne hanno potuto più. Visto che passavano i giorni e la sopraelevata continuava a rimanere chiusa hanno perso la pazienza e hanno deciso di prendere in mano la situazione. Una folla di oltre cento persone si è riunita cantando slogan, facendo una piccola puja (la preghiera rituale indù); hanno poi rotto delle noci di cocco e tagliato il nastro, inaugurando così di fatto la sopraelevata. La gente del posto ha dichiarato di aver preso questa decisione perché stanca del traffico congestionato della città. La nuova sopraelevata che collega Delhi a Gurgaon è lunga 27,7 chilometri e dovrebbe consentire un notevole smaltimento del traffico, permettendo di coprire in una quindicina di minuti un percorso che normalmente richiede, per via degli ingorghi, un tempo di percorrenza molto superiore.

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in Notizie curiose

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...