Il primo ministro nepalese nomina sua figlia ministro senza portafoglio

Proteste in Nepal per la nomina da parte del primo ministro, Preasad Koirala, di sua figlia Sujata Jost come ministro senza portafoglio. La stampa nepalese sta paragonando l’ottuagenario primo ministro, che è al suo quinto mandato, al deposto re Gyanendra, che nominò erede al trono nel 2001 l’impopolare figlio Paras. Anche gli alleati di Koirala e i membri del suo stesso partito, il Nepali Congress, hanno criticato la scelta del primo ministro, parlando di volontà di continuare una dinastia. Altri tre fratelli di Prasad Koirala in passato hanno ricoperto la carica di primo ministro del Nepal. Secondo quanto scrive il settimanale ‘Nepali Times’, il “family business”, l’affare di famiglia di Koirala, sarebbe da ricercare anche nella volontà da parte del primo ministro di avere nella figlia un alleato forte per salvare in qualche modo la monarchia nepalese, pur mantenendo la decisione della repubblica. Altra stampa ha invece paragonato Sujita a Sonia Gandhi, annunciando che la sua discesa in campo provocherà le stesse polemiche che investono Sonia Gandhi per le sue origini straniere. Sunita, infatti, è sposata con un tedesco ed ha ottenuto la cittadinanza dalla Germania. Intanto è stata fissata al 10 di Aprile, il 28 del mese nepalese di Chatria, che segna l’inizio dell’anno del piccolo stato himalayano, come data per le elezioni dell’assemblea costituente. Prachanda, il capo degli ex ribelli maoisti, ha comunicato che sarà candidato in due collegi.

2 commenti

Archiviato in Diario dal subcontinente

2 risposte a “Il primo ministro nepalese nomina sua figlia ministro senza portafoglio

  1. Umes

    Which language is this.. I am very curious to know what you wrote in here!

  2. Nello

    Italian. I’m an Italian Journalist linving in India and covering news also from Nepal, a country that I visited several time and that I love. Keep in touch.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...