Con una Ferrari Scaglietti in giro per l’India

*

Ieri sono stato tutto il pomeriggio con quelli della Ferrai che stanno effettuando un tour dell’India. Ho anche guidato la Scaglietti. Bella esperienza. Certo, guidare a Delhi tra i threeweeler, gli autobus, le moto, le auto, i pedoni, gli animali, le buche, non esalta le condizioni della Ferrari. Ma resta sempre la regina delle auto. La macchina è stata rialzata per affrontare le strade indiane, percorse a non più di 50km orari. Ha il cambio al volante e altre cose da formula 1.

La Ferrari è arrivata a New Delhi nell’ambito del suo tour dell’India. In attesa di aprirsi al mercato indiano, due Ferrari Scaglietti 612 stanno effettuando il giro del Paese di Gandhi, 13000 chilometri da Mumbai a Mumbai in oltre due mesi. L’azienda di Maranello non ha ancora annunciato date certe dell’ingresso in India, ma l’intenzione è stata espressa da tempo.

*    *

Davide Kluzer, della direzione stampa e responsabile del progetto in India, spiega che la Ferrari “intende entrare nel paese con il modello Ferrari. Non ha senso aprire un paio di concessionarie senza aver poi la possibilità di esportare il nostro modello di assistenza e servizi globale”.

*    *

Attualmente in India, ci sono alcune decine di Ferrari, acquistate prevalentemente da Singapore e Dubai. da poco il governo di Delhi ne ha permesso l’importazione diretta. E il Magic India Discovery vuole portare all’attenzione di tutti, media internazionali e possibili buyer indiani, una vettura potenzialmente appetibile, la Scaglietti, al vertice della gamma Gran Turismo, una quattro posti che coniuga comfrot con prestazioni e tecnologia da formula 1.

*    *

Dopo il giro della Cina nel 2005 e quello delle Americhe nel 2006, le due Scaglietti hanno cominciato, il 25 febbraio scorso, a percorrere le strade indiane. Il tour indiano della Ferrari tocca 12 tappe nell’arco di 72 giorni. Il Magic India Discovery ha avuto inizio a Mumbai per poi toccare Goa e le più importanti località Paese, toccando la punta più a sud e risalendo fino al profondo nord, attraversando Trivandrum, Bangalore Hyderabad, Calcutta, Varanasi, Lucknow e Chandigarh e New Delhi. Da qui ricomincia la discesa verso Mumbai dove si arriverà l’8 maggio, dopo aver attravesrato il deserto del Rajasthan e lo stato del Gujarat.

*    *

Partner dell’iniziativa, Tata Group, Tata Motors, Tata Consultancy Services, Taj Hotels, Shell, Fiat India Pvt Ltd., Alcoa, Pirelli, Saima Avandero e OMR. Alle due 612 Scaglietti utilizzate per il tour sono state apportate alcune piccole modifiche per permettere il passaggio su alcune strade indiane particolarmente difficili e tortuose da percorrere. Le modifiche riguardano la protezione sottoscocca, costruita in duralluminio da 4 mm anziché in materiale plastico e gli ammortizzatori leggermente più alti per le strade più impegnative. Per il resto si tratta di vetture perfettamente di serie con motore 12V a 65° da 540 CV e una coppia massima di 60 kgm a 5250 giri/min.

*     *

Entrambe le vetture sono dotate di cambio F1 elettroattuato a sei marce e trasmissione di tipo transaxle. La 612 Scaglietti è la prima Ferrari a 12 cilindri realizzata interamente in alluminio, sia nel telaio che nella scocca, attraverso raffinate tecnologie di produzione e di assemblaggio che hanno permesso un significativo alleggerimento del corpo vettura e una elevatissima rigidità torsionale. La distribuzione dei pesi (46% anteriore e 54% posteriore), consente di coniugare la prestazioni di guida tipica di una vettura a motore posteriore con la fruibilità e abitabilità della vettura a motore anteriore. Il motore 12 cilindri a V di 65° ha una potenza massima di 540 CV a 7250 giri.

** ** **

* foto © Ferrari

** foto Maria Grazia Coggiola 

Advertisements

3 commenti

Archiviato in Diario indonapoletano

3 risposte a “Con una Ferrari Scaglietti in giro per l’India

  1. Giulia

    ammazza se sei fico!!!

  2. Pingback: Finito il tour della Ferrari in India. « Indonapoletano’s Weblog

  3. Pingback: La ferrari blocca Mumbai « Indonapoletano’s Weblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...