Reintegrati il 12 maggio i giudici cacciati da Musharraf

Saranno reintegrati in servizio il prossimo 12 maggio i giudici pachistani estromessi dai loro incarichi dal presidente Pervez Musharraf durante lo stato di emergenza dell’anno scorso. Lo ha annunciato alla stampa Nawaz Sharif, ex primo ministro e leader del partito di maggioranza Pakistan Muslim League-N. Sharif ha chiarito che i giudici saranno reinseriti nei loro incarichi il 12, quando in parlamento sarà approvata una risoluzione ad hoc. Una commissione di cinque saggi, formata da esponenti del partito di Sharif e del Partito del Popolo Pachistano di Asif Ali Zardari, scriverà questa risoluzione. La questione del reintegro dei giudici nei giorni scorsi aveva rischiato di rompere l’alleanza tra i due partiti che ne hanno a lungo discusso a Dubai, arrivando solo ieri ad una conclusione.

Lascia un commento

Archiviato in Diario dal subcontinente

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...