Aumenta la benzina, rivolta nel paese

Il governo indiano ha annunciato un aumento del prezzo dei carburanti, provocando la vibrata protesta dei partiti di sinistra e degli indiani. Da domani, la benzina aumenta di 5 rupie al litro (circa 10 centesimi di euro), il diesel 3 rupie e l’LPG, il gas in bombole per le cucine, di 50 rupie, circa un euro, a bombola. Questi aumenti, soprattutto l’ultimo, creeranno non pochi problemi alla classe medio-bassa indiana, la maggioranza della popolazione, che gia’ sta attraversando una grave crisi a causa dell’aumento dei prezzi dei prodotti di prima necessita’, soprattutto alimentari, dovuti ad una inflazione galoppante. Nessun aumento per il kerosene, il carburante utilizzato dai poveri dei villaggi indiani per cucinare. Il partito comunista indiano, a capo del fronte della sinistra, che appoggia dall’esterno il governo di Manmohan Singh e Sonia Gandhi, ha annunciato una settimana di sciopero generale in tutto il paese. I comunisti contestano l’aumento dei prezzi deciso dal governo a fronte della rinuncia dell’esecutivo al taglio delle tasse sui carburanti cosi’ come proposto da loro per evitare l’aumento ai danni dei cittadini. All’annuncio dell’aumento dei prezzi dei carburanti, la borsa di Mumbai ha perso quasi il 3%. In serata il primo ministro Singh ha parlato alla nazione a reti unificate, spiegando la necessità degli aumenti. Dovere e sensibilità isttituzionale o, meglio, paura per un calo di popolarità che potrebbe risultare decisivo per le elezioni politiche dell’anno prossimo?

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in Vita indiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...