Le Maldive hanno scritto la loro nuova costituzione

L’assemblea costituzionale delle Maldive ha approvato la nuova costituzione dello stato arcipelago, inviandola al presidente Maumoon Abdul Gayoom che la dovrebbe ratificare entro la prossima settimana. Lo riferisce il giornale maldiviano Minivan. Nell’arcipelago si respira un’aria di festa per un documento atteso da 4 anni e che, secondo il ministro dell’informazione, arte e riforme legali delle Maldive Mohamed Nasheed, fa si che oggi ”il sole sia calato sulle vecchie Maldive ed un nuovo sole spunta all’orizzonte per le nuove Maldive”. Secondo il presidente della commissione che ha realizzato la bozza della costituzione, Ibrahim Ismail, con il nuovo documento ”il ruolo della legge prevarra’ e il potere del popolo puo’ essere esercitato propriamente”. I maldiviani sono anche orgogliosi del fatto di aver realizzato il documento in quattro anni, a differenza dei decenni impiegati da altri paesi. La Costituzione vigente non riconosce l’esistenza dei partiti politici. Non vi e’ primo ministro, il Parlamento e’ composto di 50 membri – 42 eletti, otto di nomina presidenziale – e il suo presidente e’ designato dal capo dello Stato. Alla presidenza, dal 1978, c’e’ Maumoon Abdul Gayoom, padre padrone del paese che, dopo aver favorito un referendum lo scorso agosto con il quale si e’ scelto un modello democratico destinato a sostituire quello del sultanato tuttora in vigore, aspira ad essere di nuovo presidente per il settimo mandato. Tra il sistema parlamentare inglese e quello presidenziale statunitense, gli elettori delle isole da luna di miele hanno scelto quest’ultimo. La nuova costituzione, che prevede il multipartitismo, stabilisce che le elezioni debbano tenersi entro il 18 ottobre di quest’anno. Le Maldive sono uno stato musulmano costituito da 1.192 isole coralline su cui vivono circa 300.000 persone.

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in Diario dal subcontinente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...