Musharraf: ho l’esercito con me e non mi dimetto

Il presidente pachistano Pervez Musharraf ha respinto le richieste di dimissioni e ha detto di avere ancora il sostegno delle potenti Forze armate del suo paese, sottolineando che si sarebbe già ritirato dalla vita politica se fosse stato convinto che ciò avrebbe potuto risolvere i problemi del Pakistan. Musharraf, andato al potere con la forza nel 1999, ha definito “ipocriti” coloro i quali affermano che i 500 mila militari del Pakistan – paese che possiede l’arma atomica – non lo appoggiano più dopo che lui ha cessato di essere capo delle Forze armate, lo scorso novembre. “L’esercito non mi lascerà mai solo”, ha detto Musharraf parlando ieri a una riunione di uomini d’affari a Karachi. La stampa pachistana ha riferito nelle ultime settimane di crescenti tensioni tra il presidente Musharraf e il nuovo capo delle Forze armate, il generale Ashfaq Kayani.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Diario dal subcontinente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...