Le manifestazioni anti olimpiadi nel mondo

Queste alcune delle iniziative programmate in Italia e nel mondo in occasione, venerdi’ prossimo, dell’ apertura dei Giochi olimpici a Pechino per denunciare le violazioni dei diritti umani in Cina.Personalmente, terrò il blog chiuso. Alcuni amici accenderanno una candela alla finestra, altri lanceranno in aria un razzo rosso di quelli usati sulle barche.

VARIE CAPITALI. L’appuntamento e’ l’8 agosto con Reporters sans Frontieres (Rsf), in concomitanza con la cerimonia inaugurale delle Olimpiadi, di fronte alle ambasciate cinesi in molte capitali: Londra, Madrid, Berlino, Parigi, Washington, Bruxelles, Ottawa, Stoccolma e Roma, dove i manifestanti si potranno riunire dalle ore 13. Ma chiunque, senza doversi recare in una di queste citta’, potra’ aderire sempre venerdi’ a una ‘cyber-manifestazione’ (collegandosi al sito www.rsfbeijing2008.org) per ”manifestare virtualmente davanti allo stadio di Pechino” contro ”la censura sulla stampa e in internet” in vigore in Cina.

NEW DELHI. Piu’ di 25 mila tibetani si riuniranno, sempre venerdi’, a New Delhi – riferisce AsiaNews – in contemporanea con la cerimonia di apertura dei Giochi, per ricordare le vittime della repressione cinese in Tibet e per chiedere iniziative concrete ai politici, agli atleti e al Comitato olimpico internazionale (Cio). Il 28 luglio scorso il congresso dei giovani tibetani e altri gruppi pro-Tibet hanno lanciato uno ”sciopero della fame per il Tibet” a tempo indeterminato.

ITALIA. ASSISI. Gia’ citta’ simbolo della pace, Assisi sara’ l’8 agosto uno dei centri italiani della battaglia in favore dei diritti umani. I radicali italiani – in collaborazione con il Comune di Assisi e dell’ Anci dell’ Umbria – hanno organizzato la manifestazione ”Diritti umani e valori olimpici: strumenti di pace per le nazioni del mondo e per il Tibet”. Alle 14 (le 20 in Cina), ora dell’inizio delle Olimpiadi, verra’ suonata la Campana delle Laudi.

TORINO. Giovedi’ 7 agosto, dalle 19.30 alle 21, sara’ accesa una candela alle finestre in segno di solidarieta’ al popolo tibetano, mentre l’8 agosto, in collaborazione con il Cai, saranno organizzate passeggiate sulle montagne con lo sparo di fumogeni. Si asterra’ dalla promozione e dalla partecipazione ad eventi e proteste l’organizzazione per i diritti umani Amnesty International, che ha scelto di ”non interferire con lo svolgimento della rassegna olimpica”.

Annunci

1 Commento

Archiviato in Free Tibet

Una risposta a “Le manifestazioni anti olimpiadi nel mondo

  1. Anche in Second Life sono state accese candele (sintetiche ma pur sempre luminose…)

    Temple of Love Festival

    7th August-Candle Vigil-9pm sl time
    inside Tibetan Stupa on Shangria

    You are all invited to share in a peaceful candle vigil in the stupa in support of a peaceful resolution for the Tibetan people. We will stream the music of Tibetan singer Yungchen Lhamo from her CD “Ama’.
    Everyone who has placed a candle on their sim please go & register the candle at http://www.candle4tibet.org if you do not do this your candle doesnt count in the official total. We cannot do this for you. Its very easy just your name and email address is all they ask for and some people are even including their avatar pic on the map.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...