Deciso l’impeachment per Musharraf

I due partiti della coalizione di governo in Pakistan si sono detti d’accordo per avviare una procedura di destituzione nei confronti del presidente Pervez Musharraf. Lo hanno detto all’agenzia France Presse esponenti delle due formazioni politiche. “I partiti della coalizione hanno raggiunto un accordo di principio per avviare una mozione di destituzione contro il presidente Musharraf”, ha detto una delle fonti al termine di tre giorni di discussioni fra i rappresentanti del governo. Il portavoce dei due partiti – guidati rispettivamente dal marito della defunta Benazir Bhutto, Asif Ali Zardari, e dall’ex premier Nawaz Sharif – ha detto che un annuncio ufficiale verrà fatto più tardi in giornata. Il parlamento pachistano avvierà probabilmente la prossima settimana le procedure per la destituzione del presidente Pervez Musharraf. Lo ha detto all’agenzia Reuters un esponente della coalizione di governo a Islamabad. “Abbiamo proposto che l’Assemblea Nazionale venga convocata l’11 agosto”, ha detto la fonte che ha chiesto di rimanere anonima.

Lascia un commento

Archiviato in Diario dal subcontinente

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...