A carne ‘a sotto ‘e i maccarun ngopp!

Questo mi viene da pensare, dopo che Gianni Colucci, affermato giornalista, una delle firme migliori de Il Mattino e ottimo sindacalista, mi ha chiesto una intervista sul giornalismo.

p.s.: per coloro che abitano al di sopra del Volturno, spiego che il titolo, nel dialetto del Baluchistan, letteralmente significa “la carne sotto e i maccheroni sopra” , e si usa tra le tribù del Pakistan e dell’Afghanistan, oltre che in quelle torresi e in quelle parte napoletane e parte nopee, per indicare una situazione nella quale i fattori sono capovolti, la carne (più importante) sta sotto e i maccheroni (meno importanti) sopra. Inutile dire che in questo caso la carne, più importante, è Gianni.

Grazie Gianni della considerazione.

Annunci

1 Commento

Archiviato in Diario indonapoletano

Una risposta a “A carne ‘a sotto ‘e i maccarun ngopp!

  1. da schiatà dalle risate!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...