Sciopero a Bollywood per migliori condizioni di lavoro

Bollywood in sciopero a tempo indeterminato per protestare contro le condizioni di lavoro delle maestranze. Appoggiati dalle star del cinema di Mumbai come Amitab Bachachan e Shah Rukh Khan, circa 150 mila lavoratori dell’industria cinematografica indiana hanno incrociato le braccia e promettono di continuare l’agitazione se non miglioreranno le loro condizioni di lavoro. Alla base delle richieste, soprattutto stipendi contrattualizzati e orari di lavoro regolarizzati. Lo sciopero é stato convocato dalla Federazione dei dipendenti cinematografici dell’India occidentale che controlla 22 tra i maggiori sindacati del settore cinematografico. Tutti i più grandi studios di Bombay, Noida, Hyderabad e di altre città indiane sono rimasti vuoti oggi. Diverse produzioni sono state sospese a tempo indeterminato.

Annunci

1 Commento

Archiviato in Bollywood

Una risposta a “Sciopero a Bollywood per migliori condizioni di lavoro

  1. Marchino

    gli Indiani si sono svegliati…che siano i primi della loro categoria a chiedere pari condizioni come in occidente..?
    Per cui la domanda mi sorge: ma esisteranno già Indiani che prendono lo stipendio al livello occidentale….chi può dirlo….
    Ho scoperto che due miei colleghi (precisamente una ex-collega che ormai non vedo più ed un mio collega appena tornato dopo 4 mesi d’assenza) di lavoro hanno avuto attacchi di panico solo per venire a lavorare, sapevo degli attacchi di panico ma non addirittura per il lavoro impiegatizio…
    allora chissà che ambiente di lavoro nocivo per la salute fisica e mentale si trova in India…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...