MGM e la guerra dei fiori

MGM è un uomo pieno di risorse, ma di poche idee. Già perchè prima si fa convincere a scrivermi, poi convince altri. Dopo un cortese post al quale cortesemente ho risposto, ha spinto un fioraio maleducato come lui a mandarmi un post pieno di ingiurie. La prossima volta, signro MGM, faccia scrivere gli altri da luoghi diversi dal suo ufficio. l’IP non perdona. Lo sa cos’è? O conosce solo la società petrolifera? Mi dicono, non vedo il suo sito, che abbia offeso anche voi che leggete qui, apostrofandomi in maniera maleducata. Sappia MGM, lei e i suoi vendicatori fiorati, che il blog manda in automatico in spam tutti i messaggi che contengono offese, parolacce. Nessun messaggio, nessun commento è stato cancellato. Io non censuro, sono aperto al dialogo con chi dialoga, non con chi offende. Le ingiurie vengono trattate in sedi diverse, non qui. Sappia anche MGM che può mandare tutte le email sgrammaticate che vuole a tutte le redazioni di giornali italiane. Probabilmente l’unico effetto che sortirà, sarà quello di farsi ridere dietro. E chiudo qui la questione. Non ci saranno più commenti e post sulla faccenda. Se ne interesseranno altri.

1 Commento

Archiviato in Diario indonapoletano

Una risposta a “MGM e la guerra dei fiori

  1. Marchino

    è ufficiale MGM è scaduto è diventato OGM…
    prima scrive un mail con cortesia e finta classe e dopo cade (o scade) in basso, coinvolgendo prima
    la moglie di Nello che è esule dalla questione e
    adesso addirittura far mandare da un’altra persona un post pieno di ingiurie..vergogna OGM…
    ed anche senza indirizzo IP, si sarebbe comunque
    immaginato una cosa del genere ….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...