Silezio stampa degli inviati del Dalai sui colloqui in Cina

Gli inviati del Dalai Lama a Pechino non intendono fare dichiarazioni sui risultati dell’ottavo round di colloqui con le autorita’ cinesi, prima della riunione speciale indetta dal Dalai Lama per la prossima settimana. Lo si legge in un comunicato ufficiale dell’inviato speciale del Dalai Lama, Kasur Lodi Gyari. Nel comunicato Gyari scrive che gli inviati ”sono stati invitati dal Dalai Lama a non fare dichiarazioni prima del meeting generale del popolo tibetano”. Gyari, accompagnato da Kelsang Gyaltsen, Sonam N. Dagpo, Bhuchung K. Tsering e Kalsang Tsering, ha visitato la Cina dallo scorso 30 ottobre fino al 5 novembre per una serie di colloqui che sono stati definiti infruttuosi dalle autorita’ cinesi. Si prevede gia’ che centinaia di tibetani accorreranno a Dharamsala la prossima settimana per partecipare all’incontro voluto dal Dalai Lama per fare il punto sulla situazione del Tibet e sui rapporti con la Cina. Il leader spirituale tibetano si e’ detto preoccupato della mancanza di progressi nel processo di dialogo sino-tibetano. Pochi giorni prima dell’ultimo round di colloqui a Pechino, il Dalai Lama aveva dichiarato di ”stare perdendo fede e speranza” nella possibilita’ di trovare un accordo con la Cina sulla questione del Tibet.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Free Tibet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...