Nuovo rinvio per elezioni in Bangladesh

Sono state rinviate al 29 dicembre le elezioni politiche in Bangladesh. Lo ha comunicato oggi il presidente della commissione elettorale bengalese, A.T.M. Shamsul Huda, spiegando che il rinvio e’ stato deciso dopo consultazioni con i due maggiori partiti politici del paese. Le elezioni politiche, le prime in sette anni, erano state previste per il 18 dicembre, ma soprattutto il partito dell’ex primo ministro Khaleda Zia ha chiesto un rinvio per potersi meglio organizzare. La scelta della nuova data non ha pero’ ricevuto il via libera dell’Awani League, un partito di centro sinistra rivale dell’alleanza dei quattro partiti islamisti riuniti sotto il Bangladesh National Party, guidato dalla Zia. Il BNP nel 2001, le ultime elezioni in Bangladesh, ottenne i due terzi della maggioranza e ha chiesto alle autorita’ militari che ad interim governano il paese, di togliere lo stato di emergenza che e’ stato imposto in Bangladesh da due anni. In serata si dovra’ conoscere la posizione dell’Awani League. Se dovesse accettare il rinvio della tornata elettorale, la campagna elettorale potrebbe cominciare gia’ domani.

Lascia un commento

Archiviato in Diario dal subcontinente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...