I talebani minacciano di bloccare accordo di pace

Il maulana Sufi Mohammed, il capo del gruppo talebano promotore dell’accordo di pace nel nord ovest del Pakistan, ha annunciato la volonta’ di ritirarsi dall’accordo di pace sottoscritto a febbraio. Lo riferisce la televisione pachistana. Il maulana, capo del Tahrik-e-Nifaz Shariat Muhammadi (TNSM), aveva ottenuto dal governo provinciale della Provincia Frontaliera di nord Ovest (NWFP) un accordo di pace in cambio dell’entrata in vigore della Sharia, la legge islamica, nell’area. Sufi Mohammed si era impegnato a far rispettare la pace anche a suo genero, il temibile Maulana Fazlullah, guida del gruppo terrorista Tahrik-e-Taliban, uno dei gruppi talebani piu’ feroci della zona. Secondo il maulana Sufi Mohammed, l’accordo pero’ non sarebbe piaciuto al governo centrale, che non ha ancora favorito la piena entrata in vigore della sharia. Il maulana Mohammed ha detto alla stampa che se il govenro centrale non si adoperera’ per assicurare la sharia, lui non potra’ assicurare, ne’ garantire che la legge e l’ordine regnino nell’area, soprattutto nello Swat.

Advertisements

1 Commento

Archiviato in Diario dal subcontinente

Una risposta a “I talebani minacciano di bloccare accordo di pace

  1. Pingback: Zardari firma l’introduzione della sharia nello Swat « Indonapoletano’s Weblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...