Si è dimesso Prachanda, Nepal di nuovo in crisi

Pushpa Kamal Dahal detto Prachanda

Pushpa Kamal Dahal detto Prachanda

Il primo ministro nepalese Pushpa Kamal Dahal, detto Prachanda, si è dimesso dalla carica di capo del governo nepalese. E’ stato lo stesso primo ministro ad annunciare al paese, attraverso un discorso alla nazione trasmesso dalle televisioni del Nepal, la decisione delle sue dimissioni. Prachanda era stato criticato per aver deciso la sostituzione del capo di stato maggiore dell’esercito, decisione che aveva provocato prima le proteste e poi l’uscita dal governo dei suoi alleati, il Partito Comunista del Nepal- Unione Marxista Leninista. Anche il presidente nepalese Ram Baran Yadav aveva criticato la scelta di Prachanda e del suo esecutivo, rifiutandosi di controfirmare la rimozione del generale Rukmangud Katawal. L’opposizione, guidata dal Partito del Congresso e’ scesa in piazza chiedendo le dimissioni dell’esecutivo, mentre i sostenitori del partito comunista maoista di Prachanda hanno manifestato in piazza il sostegno al governo. Al termine di un consiglio dei ministri al quale hanno partecipato solamente i ministri maoisti, Prachanda ha comunicato alla televisione la sua decisione.

Lascia un commento

Archiviato in Diario dal subcontinente

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...