Musulmane avvelenate dai tatuaggi con le henné

Centinaia di donne musulmane sono oggi state ricoverate in numerosi ospedali degli stati indiani dell’Orissa, del West Bengala e del Bihar con sintomi da avvelenamento, vomito e rash cutanei su braccia e gambe causati dall’applicazione del mehendi (il tatuaggio realizzato con l’henne) fatto in occasione della festa di Eid (la fine del Ramadan). Solo in Orissa sono state oltre 300 le donne costrette a ricorrere alle cure mediche. “Quindici donne – ha spiegato un medico dell’ospedale di Bhadrak, in Orissa – sono state ricoverate in gravi condizioni, le altre sono state dimesse dopo poco dopo che è stato loro somministrato un farmaco antiallergico”. Nel distretto di Bant, invece, si sono verificati momenti di tensione perché nessun medico era disponibile nel locale ospedale per fare fronte all’emergenza. La popolazione è scesa in strada in segno di protesta, bloccando le strade principali e solo l’intervento della polizia ha reso possibile riportare la situazione alla normalità. Secondo i medici i malori sarebbero derivati da una reazione allergica ai componenti chimici del mehendi. Il Mehendi è un tatuaggio temporaneo eseguito con henné naturale rosso. In India è molto usato per la decorazione di mani e piedi per il rito nuziale, benaugurate e di protezione, o in occasione di feste religiose come appunto Eid che segna la fine del Ramadan.

3 commenti

Archiviato in india, Vita indiana

3 risposte a “Musulmane avvelenate dai tatuaggi con le henné

  1. Aho, so stati capaci pure di sputtanare l’henne’!

  2. Marchino

    alla faccia del componente naturale del henné rosso… cosè l’hanno allungato con il peperoncino o con dei componenti chimici per guadagnarci ancora di più come fanno con le droghe…

  3. Karen Tedeschi

    vi segnalo questo video, a proposito di tatuaggi… se sono pericolosi quelli li all’hennè figuriamoci uno che decide di farsi tatuare un paio di occhiali da sole in pieno volto.
    http://tv.city.it/?v=867
    Karen

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...