Terroristi assaltano scuola di polizia a Lahore

Terroristi mascherati, alcuni dei quali vestiti da poliziotti, hanno fatto irruzione alle prime luci del mattino nella scuola di polizia nel quartiere periferico di Manawan della citta’ di Lahore, nella parte orientale del Pakistan lungo la strada che porta al confine indiano. Una ventina di terroristi, ‘jihadisti’ anche stranieri come li ha definiti il ministro degli interni di Islamabad Rehman Malik, hanno assaltato, con granate e sparando colpi all’impazzata, la scuola, cogliendo di sorpresa i circa 800 tra agenti e ufficiali che si trovano dentro. Fino ad ora il bilancio delle vittime e’ di 26 persone ed un terrorista sarebbe stato arrestato all’esterno della struttura, come ha riferito poco fa la televisione pachistana Geo News. L’assedio e’ ancora in corso: ci sono continue esplosioni, poco fa una di forte intensita’, e scambi di colpi di arma da fuoco tra agenti e assalitori. Elicotteri militari sorvolano la struttura e alcuni terroristi, saliti su un tetto del compound, stanno sparando al loro indirizzo. All’esterno della struttura, reparti speciali dell’esercito e polizia, che ha fatto evacuare le zone circostanti. Team speciali sono pronti a fare irruzione nella scuola, nella quale il maggior numero di vittime e’ stato registrato nei pressi del cancello di ingresso. Ma le operazioni sono bloccate dal fatto che non e’ chiaro dove siano gli ostaggi e da quanti terroristi sia composto il commando. Sia il governo pachistano che quello indiano hanno fortemente condannato l’assalto. Per il Presidente Asif ALi Zardari e il primo ministro Yousuf Raza Gilani, questi atti ”tendono a destabilizzare il paese”. L’India, per bocca del ministro degli interni Palanippam Chidambaram, condanna l’assalto e chiede al Pakistan di smantellare le installazioni terroristiche sul proprio suolo. Nella citta’ di Lahore, poco piu’ di un mese fa, terroristi presero d’assalto il pullman sul quale viaggiava la nazionale di cricket dello Sri Lanka, provocando la morte di sei agenti di polizia.

Advertisements

3 commenti

Archiviato in Diario dal subcontinente

3 risposte a “Terroristi assaltano scuola di polizia a Lahore

  1. Certo che per cogliere di sorpresa 800 poliziotti… o i terroristi sono dotati di poteri sovrannaturali, oppure i poliziotti sono…

    Vabbe’, speriamo si risolva bene e, soprattutto, speriamo non ci siano altri morti.

  2. Nello

    Hanno chiuso tutto dopo nove ore. Ma i dubbi restano anche a me, soprattutto sullo svolgimento. Non sono mai sicuro se le cose che avvengono in Pakistan sono vere o costruite. I morti, purtroppo, sono veri, ma il resto, chi può dirlo.

  3. Pingback: Per paura attentati, interrotti collegamenti autobus tra India e Pakistan « Indonapoletano’s Weblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...